Festival della Poesia
Condividi la tua opinione

Un sogno silenzioso (Mak Manaka)

Lei mi ha incoronato re
quando ha sospirato il mio nome
in silenzio.

Le nostre lingue hanno danzato
al ritmo dei nostri
continenti
in una bava di passione
e dal sud
io esplorai il suo torso
con un milione di baci.
Le sue morbide labbra
eclissarono le mie speranze
quando le sue cosce
coprirono i miei sogni
tenendoli al caldo dai pettegoli.
La sua pelle di pesca
sulla mia tela.
Dipingemmo un quadro d’amore
ma questo accadde solo
in sogno
e così attendo che lei mi tocchi

Maakomele Manaka, (in arte Mak Manaka)
è nato a Soweto (Sud Africa) nel 1983. Figlio d’arte, suo padre era un noto artista visivo, poeta, e sua madre, Nomsa Kupi Manaka una pioniera della danza africana, coreografa e attrice.
Manaka è uno dei poeti e performer più influenti e conosciuti del suo Paese. Ha effettuato spettacoli in tutto il mondo e si è esibito con Linton Kwesi Johnson, Saul Williams e molti altri artisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *